Chi è Werewolf by Night?

In Italia lo abbiamo conosciuto come Licantropus!

La storia di Jack Russell è molto articolata, ma allo stesso tempo interessante! Come sappiamo c’è molta attesa per la produzione Marvel che ruoterà attorno a Werewolf By Night, noto in Italia come Licantropus, che sarà interpretato da Gael García Bernal. I dettagli in proposito sono molto scarsi, ma pare che lo special uscirà su Disney+ per il prossimo Halloween, quindi nel 2022. Ma proviamo a capire meglio la genesi di questo personaggio!

La storia dei licantropi Marvel

La storia dei licantropi inizia con l’antico Dio/Demone Lupo, ritenuto uno degli Elderspawn, i figli degli Elder Gods. Milioni, forse miliardi, di anni fa, il Demone Lupo generò una razza di Uomini-Lupo che combatterono contro altre creature Antiche come le Arpie, Uomini-Pipistrello, Demoni, Goblin, Uomini e uomini-ragno. Alcune di queste razze ridussero in schiavitù gli umani in via di sviluppo, ma nel 20.000 aC la maggior parte degli Elderspawn era stata massacrata o portata in isolamento, sollevandosi a stento per sfidare società come Valusia e Atlantide. Gli Uomini-Lupo potevano assumere sembianze umane e gli umani feriti o morsi da loro diventavano a loro volta Uomini-Lupo. Potevano sopravvivere alla maggior parte delle ferite, ma erano vulnerabili all’argento e al fuoco. Molti uomini-lupo morirono nel Grande Cataclisma del 18.000 aC e il loro destino finale è sconosciuto.

- PUBBLICITÀ -

Dopo il Cataclisma, i colonizzatori Fortisquiani del pianeta Arcturus giunsero sulla Terra per indagare sul destino della Terra Selvaggia, che era stata creata dall’alieno Nuwali per gli enigmatici Beyonders. Un trio di colonizzatori con sede nella Terra Selvaggia ha agito come Custodi dell’umanità. Tra le molte altre attività, hanno creato l’incarnazione moderna dei licantropi: combinando una scienza avanzata di reingegnerizzazione genetica con la magia terrestre (apparentemente attingendo al potere del Demone-lupo), hanno legato lo spirito e il DNA del lupo Windracer in un umanoide. Questo ibrido, in seguito noto come Greysire, ha diffuso questo “potere” all’umanità con graffi e morsi, e poi per eredità. Il dono divenne una maledizione quando l’uomo cadde sopraffatto dalla disarmonia con il suo sé primordiale.

Anche se i documenti sulla licantropia sulla linea genetica dei Russoff risalgono a molti secoli fa, la prima manifestazione confermata è Grigori Russoff nel 1795. Dracula uccise la moglie di Grigori, Louisa, dopo aver rifiutato di riconoscere il suo primato al ritorno in Transilvania. Grigori poi tese un’imboscata e distrusse Dracula, ma fu trasformato in un lupo mannaro da Lydia, un lupo mannaro precedentemente imprigionato dal signore dei vampiri. Grigori prese una seconda moglie, ma i documenti variano sul motivo per cui la licantropia non è riuscita a passare ai suoi discendenti. Qualche tempo prima del maggio 1930, il discendente di Grigori, Gregor, ottenne il leggendario scritto Darkhold, rilegandolo come fosse libro. Leggere le origini della licantropia sul Darkhold sotto la luna piena ha innescato la maledizione dormiente, trasformando Gregor in un lupo mannaro. Gregor ha inoltre trascritto gran parte del Darkhold nel diario di Grigori, creando essenzialmente una copia di Darkhold, che ha usato come suo diario.

Chi è Werewolf by night, Licantropus, Jack Russell?

Forse alla ricerca di una cura, Gregor vendette parte della sua proprietà – inclusa la montagna Wundagore – a Jonathon Drew, che la condivise con il partner Herbert Wyndham (il futuro Alto Evoluzionario). Il lupo mannaro Russoff uccise la moglie di Jonathon, Merriem, e Wyndham progettò un’armatura rivestita d’argento per proteggersi, consentendo la cattura di Russoff. Russoff rimase con l’Evoluzionario, che tenne il lupo mannaro al sicuro per decenni. Russoff alla fine usò Darkhold per evocare Chthon, e l’anziano Dio ha quasi distrutto il piano terreno; ma lo stregone Magnus costrinse Russoff a bandire Chthon, che si scagliò con una forte esplosione che uccise Gregor. Nonostante i resoconti contrari, il Gregor Russoff che rimase con l’Alto Evoluzionario sembra essere stato il nonno (o bisnonno) di Jack Russell. Avere lo stesso nome e presumibilmente usare lo stesso diario ha contribuito a creare confusione in precedenza. Sembrerebbe più probabile che l’anziano Gregor sia stato colui che ha trascritto il Darkhold nel diario.

- PUBBLICITÀ -

Decenni dopo, un altro Gregor Russoff sposò Laura, l’ex fidanzata di suo fratello minore Filippo. Jacob (poi Jack) nacque subito dopo e Laura rimase incinta di Lissa entro due anni dal matrimonio; tuttavia, quando un fulmine colpì il castello della Transilvania di Russoff durante la luna piena, il lupo mannaro Gregor fuggì dalla reclusione e iniziò ad attaccare gli abitanti del villaggio, che rintracciarono e uccisero Russoff con proiettili d’argento. La madre di Gregor, Maria, fu lapidata e cacciata dal villaggio, vivendo con gli zingari e imparando la magia. Dopo la morte di Gregor, Laura trovò Philip – che si era trasferito a Los Angeles, anglicizzando il suo nome in Russell – e si sposarono dopo un anno; Jack e Lissa sono rimasti ignari del passato di Philip.

Circa quindici anni dopo, il Comitato criminale venne a conoscenza della maledizione di Gregor e ricattò Philip, minacciando di rivelare i suoi segreti. Per proteggere il nome di Laura, Philip li ha pagati ma poi ci ha ripensato e ha annullato il pagamento, costringendo il Comitato a inviare Max Grant a uccidere Laura. Gravemente ferita in un incidente d’auto il giorno del 18° compleanno di Jack, Laura ha appena avuto il tempo di raccontare a Jack del suo vero padre e della maledizione del lupo mannaro, facendo promettere a Jack di non fare del male a Philip, prima di morire. Avendo ereditato la licantropia la notte prima, Jack ha ucciso Grant, ma ha anche incolpato Philip per qualche tempo. Laura lasciò il castello Russoff in nome di Jack, ma Philip, il fiduciario, vendette il castello a Miles Blackgar, che lo fece trasferire su un’isola al largo della costa della California.

Jack trascorse gli anni successivi trasformandosi nelle tre notti di luna piena in un selvaggio lupo mannaro. Ha appreso del Darkhold da Nathan e Agatha Timly, che hanno rapito brevemente il lupo mannaro e hanno incontrato orribili fini. Facendo amicizia con lo scrittore Buck Cowan, Jack si intrufolò nel castello di Blackgar e rubò Darkhold, incontrando Miles Blackgar e sua figlia Marlene, il cui potere pietrificante uccise entrambi i Blackgar. Dopo aver respinto il complotto deforme di Cephalos per prosciugare il suo potere per stabilizzare la forma di Cephalos, Jack ha chiesto a padre Ramon Joaquez di tradurre Darkhold. Il sacerdote morì dopo essere stato posseduto dall’ex custode di Darkhold, il monaco pazzo del XII secolo, Aelfric, e l’indistruttibile Darkhold scomparve. Jack incontrò Joshua Kane, che dava la caccia al lupo mannaro, e suo fratello, Luther Kane, che si è offerto di impedire a Lissa di diventare un lupo mannaro in cambio del rapimento da parte di Jack del miliardario recluso Judson Hemp; ha anche incontrato il mentalista Swami Rihva, che ha cercato il sangue del lupo mannaro per rivelare la mappa del tesoro dell’antico stregone Kaman-Ru sulla sua “Pietra di sangue”; il demone possessore Krogg, Spider-Man e Moondark il mago. Jack ha quindi combattuto le armi di Sarnak, fu il suo primo vero incontro con il Comitato criminale che desiderava rendere schiavo il lupo mannaro.

Dopo aver combattuto il sociopatico Hangman (il Boia Harlan Krueger), Jack è rimasto estasiato da Topaz, il famiglio dello stregone Taboo, che ha cercato Darkhold. Taboo aveva usato il tomo decenni prima per concedere a suo figlio, Algon, un tocco d’oro, ma aveva perso il libro a metà dell’incantesimo, intrappolando Algon in uno stato senza cervello. Mancando il Darkhold, Taboo trasferì la mente di Philip Russell in Algon, ma sia Algon che Taboo morirono, ripristinando Philip, che spiegò la morte di Laura e si riconciliò con Jack e Lissa. Viaggiando in Transilvania insieme a Topaz, con il quale aveva stretto un legame, Jack scoprì il diario di Russoff/la copia di Darkhold, il lupo mannaro combatté contro Dracula e il libro andò perso sulle Alpi. Jack e Topaz incontrarono Half-Mad prima di tornare negli Stati Uniti, e Jack combatté contro il robot Behemoth del Comitato e poi Ma Mayhem, assistito dal lupo mannaro Raymond Coker. Hydra, combatté contro i vampiri Louis Belski e Liza Pyne, si oppose a Ma Mayhem e al suo alleato Baron Thunder, e si unì a Coker contro Lou Hackett (un poliziotto trasformato in lupo mannaro da un anello magico), che fu ucciso nella lotta. Il lupo mannaro si unì al mostro di Frankenstein contro la confraternita satanica di Baal (che aveva rapito Lissa), quindi combatté l’Atlante sfigurato e il DePrayve simile a Jekyll/Hyde. Jack tornò brevemente in Transilvania dopo l’evocazione psichica di Topaz e incontrò Maria Russoff, che usò la magia gitana per allevare zombi per uccidere gli abitanti del villaggio che l’avevano scacciata. Maria si è sacrificata per salvare Jack dai suoi zombi dopo aver appreso che era suo nipote.

Che relazione c’è tra Werewolf e Moon Knight?

Nel castello di Blackgar, Werewolf, Topaz e il frammento di spirito pentito di Taboo hanno combattuto il negromante Glitternight, che ha trasformato Lissa Russell in un demone mannaro; il processo di guarigione di Lissa l’ha anche epurata dalla minaccia della licantropia, sebbene l’avrebbe comunque trasmessa ai suoi figli. Dopo aver combattuto Morbius il vampiro vivente e ucciso il demone adorato da Brad Wrangle, il lupo mannaro è stato brevemente trasportato nella dimensione divisa Biphasia dal satanista Joaquin Zaire, e ha aiutato Paingloss contro lo stregone Sardanus. Durante un successivo viaggio sugli sci, il lupo mannaro quasi uccise Buck Cowan, dopo di che fu catturato dal mercenario Moon Knight pagato dal Comitato, che lo liberò quando si rese conto dell’umanità di Jack e delle intenzioni del Comitato. Il lupo mannaro si unì al Ghost Rider, l’Uomo-Cosa e Morbius nell’uccidere inconsapevolmente il buon alieno Starseed, che intendeva curarli tutti.

Il Werewolf, Topaz e altri hanno quindi combattuto e sono stati quasi fatti impazzire dal fantasma del mago nero del 19° secolo Belaric Marcosa, ma hanno liberato gli spiriti intrappolati dei nemici di Marcosa, che lo hanno distrutto, e gli spiriti riconoscenti hanno guarito Buck. Gli enigmatici Tre Chi sono tutti (Burning Snake, Goat Child e Hooded One) – un antico gruppo extradimensionale che in precedenza fatto team con Glitternight e un quinto membro, Fire-Eyes – mandò Jack, Topaz, Raymond Coker e Brother Voodoo ad Haiti, dove il lupo mannaro e gli occhi di fuoco hanno distrutto Glitternight. Nel processo, Jack ottenne il controllo del suo personaggio di Werewolf, anche se si è ancora trasformato solo al chiaro di luna e ha comunque perso il controllo durante le tre notti di luna piena.

Werewolf si unì a Iron Man contro il Malandrino di Maggia e il suo Tri-Animan, e si alleò con Spider-Woman contro Morgan Le Fay, che cercava Darkhold; il mercenario Enforcer; e lo scienziato pazzo Dr. Karl Malus, che ha controllato brevemente Russell contro di lei. Russell si è anche unito a Spider-Man e Ghost Rider contro il Tatterdemalion , ex agente di Sarnak. Dopo essere stato temporaneamente catturato insieme a un certo numero di avventurieri in costume dal fabbro, Russell iniziò a mutare in una forma più selvaggia e più simile ad un lupo, un effetto tardivo del trattamento di Malus. Fuggì dai satanisti Morning Star (Schuyler Belial) e dal suo sentiero della mano sinistra, che desideravano usare il suo sangue per diventare lupi mannari, quindi cercò aiuto dall’ormai umano Michael Morbius per controllare il suo io selvaggio, portando a una battaglia con gli Avengers della West Coast . Con l’assistenza di Iron Man, in seguito salvò Lissa dal tentativo di Morgan Le Fay di possederla.

Successivamente controllato dalla mente per unirsi al per lo più criminale Night Shift di Dansen Macabre, Russell rimase con loro, permettendo a Macabre di mantenere il lupo mannaro trattabile. Russell era l’unico membro che sapeva che il loro leader, la Sindone, stava usando il gruppo per opporsi ad altri criminali e per impedire loro di fare del male agli innocenti. Dopo gli incontri con Capitan America , Moon Knight e gli Avengers, Werewolf alla fine ha sviluppato resistenza ai poteri di Macabre e ha attivato il Night Shift, dopo di che è andato da solo. Dopo aver combattuto contro Hulk nel Midwest, Jack contattò lo spirito di suo padre Gregor per curare la sua licantropia, ma gli fu detto che sarebbe morto se non avesse accettato la sua bestia. Durante la successiva battaglia con il fanatico religioso Silver Dagger e i Braineaters, un culto di licantropi trasformato in passato da Russell, Jack accettò pienamente il suo sé da lupo, garantendogli il pieno controllo e il meglio di entrambi.

Russell ha assistito il Dottor Strange contro gli alieni Possessors, il Night Shift contro una banda di strada di Los Angeles e Ghost Rider contro un nuovo gruppo di Braineaters; Jack è anche sopravvissuto per un pelo a una battaglia con Sabretooth e ha combattuto un Wendigo non identificato in Canada. Russell è stato catturato dallo scienziato criminale Nightshade che ha usato il suo sangue per creare i Night Patrol, un gruppo di lupi mannari a Starkesboro, nel Massachusetts. Capitan America – anch’egli trasformato in un lupo mannaro – liberò Russell e guidò i licantropi a sconfiggere il maestro di Nightshade, Dredmund Druid, che aveva usato la Godstone (l’ex gemma dell’Uomo-Lupo) per diventare brevemente il potente Starwolf. La pattuglia notturna è stata curata, dopo di che Russell è stato coinvolto in un conflitto che ha coinvolto i Midnight Sons e viene ucciso da Switchblade (il folle Blade alimentato da Darkhold), ma Jack viene rianimato una volta che la Professoressa Louise Hastings ha rotto l’incantesimo di Switchblade. Russell fece amicizia con il nuovo quasi-vampiro (e ora indemoniato) Morbius, ebbe una visione di pubblicità sulla luna che causavano follia di massa e combatté i Lilin Goblin, il signor Hyde e il sadico Morphine. Jack ha anche avuto una relazione con l’ex fidanzata posseduta di Morbius, Martine Bancroft.

Jack iniziò di nuovo a perdere il controllo del lupo mannaro, rinchiudendosi in una gabbia sotto la luna piena e persino intraprendendo visioni dell’Inferno mentre si trasformava. Dal leader morente del Culto della Terza Luna, Walter Clark, Russell apprese che solo il leggendario Wolfblade poteva controllare il suo sé da lupo. Con l’aiuto di Smedley, un misterioso benefattore, Russell ha recuperato tutte e tre le parti della Wolfblade, ha combattuto l’originale Wolf Demon in un ramo dell’Inferno, ha completato il puzzle riaccettando entrambi i sé e apparentemente ha ripreso il controllo. Tuttavia, dopo che Jack ha fatto visita agli amici Freddie e allo sfigurato Lump, Smedley lo ha mandato a indagare su una serie di omicidi e le prove hanno indicato Jack come l’assassino. Quando Russell iniziò a mutare ulteriormente, Smedley disse che Jack non è stato abbastanza attento nel suo desiderio di essere liberato dal demone lupo e che doveva abbracciare la malattia o lo avrebbe distrutto. Incerto su come farlo, Jack trovò un confidente in Lump, che si prendeva cura del lupo mannaro mentre si nascondeva nelle fogne. Mentre la nuova ragazza di Jack, Roxanna, è rimasta beatamente ignara della sua doppia esistenza, il lupo mannaro è stato rintracciato da una coppia di investigatori, scappando solo dopo che sono stati uccisi dal Culto della Terza Luna. Sebbene il destino successivo di Jack sia sconosciuto, in seguito è stato visto percepire l’arrivo del mistico assassino Hellphyr. Werewolf è stato rintracciato da una coppia di investigatori, scappando solo dopo essere stati uccisi dal culto della terza luna. Sebbene il destino successivo di Jack sia sconosciuto, in seguito è stato visto percepire l’arrivo del mistico assassino Hellphyr. Werewolf è stato rintracciato da una coppia di investigatori, scappando solo dopo essere stati uccisi dal culto della terza luna. Anche se il destino successivo di Jack sia sconosciuto, in seguito è stato visto percepire l’arrivo del mistico assassino Hellphyr.

Quindi per quasi cinque decenni, Jack Russell è stato il Werewolf della Marvel. Ma nel 2020 è emerso un nuovo eroe con il suo stesso potere. Taboo dei Black Eyed Peas ha collaborato con il co-sceneggiatore Benjamin Jackendoff e l’artista Scot Eaton per WEREWOLF BY NIGHT #1, una nuova miniserie in quattro numeri che introduceil nuovo personaggio di Jake Gomez.

Tornando ai giorni nostri, lo speciale Disney+ ruoterà quindi attorno a Licantropus, o Werewolf By Night nella sua accezione originale. Il personaggio è apparso per la prima volta su Marvel Spotlight #2 nel 1972 ed è stato creato da Roy Thomas, Jean Thomas, Gerry Conway e Mike Ploog.

I più letti

The Boys 4 – chi è Larry Kripke?

Il finale della quarta stagione di Boys si è...

The Boys 4: I nuovi poteri di Billy Butcher spiegati!

Il finale della quarta stagione di Boys ha introdotto...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...

Demon Slayer Stagione 5: Quando usciranno altri episodi?

Con la quarta stagione di Demon Slayer in corso,...

Twisters: ci sono scene post-credits alla fine del film?

Da oggi al cinema si può trovare il sequel...
Correlati
spot_img